mercoledì 10 luglio 2013

Frittata e polpettine di riso

Da ziacatina il risotto si prepara almeno una volta alla settimana e quando lo si fa la porzione e' sempre abbondante. E se si sa che il giorno seguente il tempo a disposizione per la cucina e' ridotto, si abbonda ancor di più per non far mancare la frittata e le polpette di riso, due piatti gustosi e di poco impegno che possono essere gustati anche come finger food e appetizer! Ed ecco le ricette..


Ingredienti:
Per la frittata
Per 3/4 persone


  • 100 gr di risotto del giorno prima  (1 piatto circa)
  • 4 uova
  • Olio evo, qb
  • Sale, qb





Per le polpettine
Per 3 persone


  • 60 gr di risotto del giorno prima
  • Uova, 1
  • Olio evo, qb
  • Sale, qb
  • Pane raffermo grattuggiato, qb


Per la frittata

In una terrina sbattere con la forchetta le uova con un pizzico di sale e tenere da parte due cucchiai di  uova sbattute.
Immergere il risotto del giorno prima ed amalgamare in modo da separare ogni chicco.

Riscaldare abbondante olio evo in un'ampia padella e nonappena caldo versare le uova con il riso.

Roteare la pentola affinché tutto il composto si distribuisca mi maniera omogenea nella padella ed aiutandosi con una forchetta alzare i lati della frittata e far colare sul fondo il liquido delle uova ancora in superficie. Appena le uova di staranno rapprendendo, immettere un piatto della stessa dimensione della padella sulla base di quest'ultima e capovolgere la padella in modo da girare il lato  da ultimare in cottura. Far scivolate la frittata sulla padella ed ultimare la cottura.

Correggere di sale e servire calda.

Per le polpettine

Aiutandosi con le mani, formare tre palline di riso. Passarli dapprima nel pane raffermo grattuggiato, nell'uovo tenuto da parte precedentemente e poi ancora nel pane.

Nella stessa padella utilizzata per la frittata, aggiungere tre cucchiai di olio evo e procedere con la cottura delle polpettine sino a quando non diverranno dorate.

Salare e servire calde.