lunedì 22 luglio 2013

Tartellette salate di zucchine e carote

Quando ho letto la ricetta di Martina ho pensato sin da subito alla leggerezza del piatto unità alla sfiziosita' della torta salata. La rosa di colore delle verdure mi ha catturata e così mi sono subito messa all'opera dando il mio tocco. Se, al posto delle tartellette si opta per una torta salata dalle classiche dimensioni, le quantità dovranno essere raddoppiate.





Ingredienti:
Per 4 tartellette da 10 cm

Per la pasta matta
  • Farina 0, 100 gr
  • Acqua, 45 ml
  • Sale, 5 gr (1 cucchiaino)
  • Olio, 1 cucchiaio

Per la besciamella
  • Farina 0, 25 gr
  • Olio evo, 25 ml
  • Sale, qb
  • Noce moscata, qb
  • Brodo vegetale, 200 ml
  • Basilico, 2/3 foglioline
  • Uovo, 1
  • Parmigiano Reggiano, 30 gr

Per il ripieno
  • Zucchina grande, 1
  • Carote medie, 2
  • Sale, qb
  • Olio evo, qb
Ho dapprima creato la pasta matta mettendo nella planetaria la farina, l'acqua, il sale e l'olio e quando l'impasto e' risultato elastico, l'ho avvolto con la pellicola e fatto riposare in frigorifero per mezz'ora.

Ho poi provveduto alla preparazione del brodo vegetale ed in seguito alla besciamella facendo scaldare olio e farina a fuoco lento sino al compattarsi ed unendo pian piano il brodo mescolando continuamente con la frusta per non formare grumi. Ho salato, pepato e arricchito con abbondante noce moscata. Infine, a profumare, ho aggiunto le foglioline di basilico spezzettate. Quando poi la besciamella si e' raffreddata, ho unito l'uovo sbattuto ed il Parmigiano.

Ho steso l'impasto con il mattarello ed un po' di farina sino a renderlo sottile sottile. L'ho poi riposto sulle formine per le tartellette precedentemente ricoperte con carta forno.
Ho riempito le tartellette con la besciamella livellandola su tutta la base.

Ho sciacquato la zucchina e le carote  pelate ed in seguito tagliate longitudinalmente con la mandolina a fettine sottili.

Ho infine steso le zucchine tagliate poi a metà sempre per il lungo (che altrimenti trasborderebbero dalle tartellette) partendo dall'esterno verso l'interno ed in maniera concentrica intervallando fettine di zucchine con fettine di carote. Ho poi irrorato con olio evo ogni tartelletta spolverandole con un pizzico di sale.

Ho cotto le tartellette a 190'C in forno ventilato per mezz'ora e servite tiepide.