venerdì 10 maggio 2013

Finger al melone, feta e basilico greco

Ingredienti:


  • Melone, qb
  • Feta, qb
  • Basilico greco, qb
  • Stuzzicadenti piccoli


"Per questa ricetta è difficile dare delle quantità precise, solitamente vado a sentimento e quello che non utilizzo per comporre il piatto lo mangio durante la preparazione!"




Procedimento:

Dopo aver tolto i semi del melone, ricavare tante palline aiutandosi con un porzionatore.

Tagliare la feta a cubetti e lavare le foglioline di basilico.

Comporre il finger mettendo sulla base del piatto la pallina di melone, inserire lo stizzicadenti e successivamente la feta. Aggiungere infine il basilico greco.


Note e curiosità:

Il basilico greco e' una pianta orticola, ornamentale e medicinale simile al nostro basilico, con un aroma intenso. In campo medicinale, essendo ricco di acidi grassi omega 3, e' di stimolo al sistema immunitario ed è un buon alleato contro i problemi cardiovascolari e contribuisce al bell'aspetto della pelle.

Girando tra le erbe aromatiche del Viridea sono rimasta colpita dalle molteplici varieta di basilico trovate in commercio; oltre a quello viola piu' che altro ornamentale, quello greco mi ha conquistata per il profumo che emanava e per il suo essere cosi' minuto ma particolarmente vigoroso! Se non me ne fossi imbattuta avrei utilizzato le foglioline piu' piccine del nostro basilico italiano. 
 Per finger food si intende il cibo mangiato con le mani e non con forchetta e coltello, bacchette e altri utensili. Oramai spopolato sia per praticità nell'esecuzione sia per la bellezza dei piatti, rimane in diverse culture un'usanza quotidiana il mangiare con le mani.