mercoledì 24 aprile 2013

Panna cotta al torroncino su granella di nocciole


Ingredienti:


Per 5 formine


  • 250 ml di panna fresca 
  • 1 cucchiaio di zucchero  
  • 50 gr di torrone 
  • 2 fogli di gelatina
  • 1 bacello di vaniglia
  • 40 nocciole di cui 15 per la decorazione   
Procedimento:

Mettere i fogli di gelatina in acqua fredda ad ammollarsi per una quindicina di  minuti.

Riscaldare la panna, aggiungere i semini della vaniglia ed il bacello a profumare.

Tritare il torrone finemente e farlo sciogliere completamente nella panna calda dopo aver tolto il bacello ed i semini ed infine aggregare i fogli di gelatina facendoli aderire al composto.

In attesa che la panna si intiepidisca negli stampini prima di essere riposti per 4 ore in frigorifero, tritare grossolanamente le nocciole. 

Estrarre le formine dal frigorifero ed aiutandosi con un coltello, staccare con attenzione i bordi della pannacotta dalla formine.

Capovolgere la formina su un piatto e far aderire la granella di nocciola su tutta la panna cotta. Aggiungere tre nocciole a decorare.

Servire fresca.


Note e curiosità:

La scelta di utilizzare il torrone per la panna cotta è nata dalla necessità di consumare gli avanzi delle feste natalizie. In dispensa ne avevo uno morbido al cioccolato ma qualsiasi tipo purché finemente tritato si sposerà bene con la panna cotta.

È' di facilissima preparazione e può essere preparato con qualche giorno di anticipo se accuratamente conservato nel congelatore e scongelato un'ora prima di servire.